Armamento Ferroviario | Riproduzioni in scala ridotta di ferrovie e rotabili | Scambi | Arredo e Accessori Stazioni | Modelli | Progetti | Motorizzazioni

Scambi

Tutti gli scambi prodotti da ARMAMENTO FERROVIARIO sono l'esatta copia di quelli reali, nelle geometrie, nella disposizione delle traversine e loro dimensione, negli attacchi rotaia-traversina e, soprattutto, nei materiali. 

Essi vengono costruiti con rotaie PECO cod. 70, 75, 83, oppure ROCO cod. 83.
Le traversine sono in legno massello di rovere, mentre gli organi di attacco tra rotaia e traversina sono in fotoincisione.

Gli scambi presentati in queste pagine vengono illustrati o come "scambio retto" (corretto tracciato rettilineo + deviata), oppure come scambio simmetrico (a forma di Y). Tutte le maggiori Amministrazioni ferroviarie europee (FS, SNCF, DB, SBB) usano rappresentarli così.

E' possibile inserire tutti questi scambi in una qualsiasi curva, permettendo così di svincolarsi dalle geometrie rigide commerciali dove gli scambi vengono usualmente posizionati nelle tratte rettilinee, cosa che va a incidere enormemente sulla lunghezza dei binari di sosta in stazione.


Alcune immagini mostrano anche come sia possibile realizzare intrecci di scambi, che si "incastrano" letteralmente tra di loro esattamente come al vero, proponendo soluzioni che commercialmente sarebbero assolutamente impensabili. Anche questa opportunità di accorpamento di vari elementi in un blocco unico dà la possibilità di aumentare lo spazio dedicato ai binari di sosta delle stazioni.

Tutti modelli qui presentati sono stati realizzati su commissione, in quanto dovevano poi essere inseriti in un plastico, generalmente progettato da me su disegno del modellista, più raramente progettato fin nel dettaglio dal modellista stesso.

I prezzi sono sostanzialmente in linea con quelli degli scambi commerciali, e variano a seconda della grandezza dello scambio, oppure se si tratta di uno scambio inglese oppure ancora di uno scambio triplo. Le variabili sono tante, ed è preferibile fare un calcolo finale che tiene anche conto della quantità dei pezzi richiesti, laddove una gran quantità si può valutare con un prezzo forfettario... ma posso assicurare che fino ad ora, vista la grande richiesta che continuo ad avere, i prezzi sono veramente alla portata di tutti.